lunedì 19 gennaio 2015

Gigaset Euroset 5040, telefono per anziani

Alla ricerca di un telefono fisso per una persona anziana ho esaminato le varie proposte del mercato, e tra i vari prodotti ho scelto il Gigaset Euroset 5040

Gigaset Euroset 5040
Gigaset Euroset 5040
andiamo a vedere le caratteristiche di questo prodotto.


Gigaset Euroset 5040, corpo centrale
Gigaset Euroset 5040, corpo centrale

Nella confezione del Gigaset 5040 troviamo l'unità principale che misura 20x24x5cm ed, una volta inserita la cornetta, l'altezza complessiva diventa di 8cm. Nella foto dall'alto si possono apprezzare i tasti grandi ( 15x20mm ), i numerosi fori in corrispondenza dell'altoparlante per il viva-voce ed, in alto a destra, il sensore di movimento che permette l'attivazione dell'illuminazione automatica.
La sigla completa del telefono è: Gigaset Euroset 5040 S30350-S211-E301-2
e quel codice indica il modello destinato alla vendita in Spagna ed Italia. Il manuale presente è infatti in solo in italiano e spagnolo, ma è possibile scaricare il manuale in formato pdf, relativo nella lingua desiderata, dal sito del produttore.

Gigaset Euroset 5040, corpo centrale vista inferiore
Gigaset Euroset 5040, corpo centrale vista inferiore

Nella parte inferiore dell'unità centrale si ha il foro del microfono per il viva-voce e le varie prese per i collegamenti. In particolare è stata scelta una presa in standard RJ11 per il cavo di alimentazione e quello di linea, mentre una RJ9 per la cornetta telefonica.
Le dimensioni della cornetta sono 20x6x5cm usandola si apprezza la forma ergonomica, la qualità del suo microfono e dell'altoparlante. Il telefono rispetta le linee guida previste dalla raccomandazione ITU-T P.370 riguardo le qualità che deve avere un telefono per essere compatibile con i dispositivi di ausilio auditivo.


Gigaset Euroset 5040, cornetta
Gigaset Euroset 5040, cornetta


Il cavo di linea è lungo 190cm ed ha ad ogni estremità un connettore RJ11
Il cordino a spirale per la cornetta è lungo 50cm ed usa l'interfaccia RJ9
Il cavo di alimentazione è lungo 180cm ed il collegamento è in standard RJ11
Il telefono funziona anche senza alimentazione elettrica, ma in assenza di corrente non è disponibile la retroilluminazione. Viene mantenuta anche la corretta impostazione dell'ora. A tal proposito faccio notare che il telefono non è in grado di leggere il segnale orario dalla linea telefonica, ma occorre impostare l'orologio manualmente la prima volta che si collega il telefono ed ogni volta che vi è il passaggio ora solare/legale.
Per impostare l'orologio occorre premere per 3 secondi tasto "R/SET", poi premere il tasto "3", digitare il nuovo orario tramite il tastierino numerico, ed infine ripremere il tasto "R/SET" per confermare.

Gigaset Euroset 5040, alimentatore di rete
Gigaset Euroset 5040, alimentatore

L'alimentatore è il modello  C39280-Z4-F196  da 6.5v e 300mA. Mi ha sorpreso per la presenza della scritta Made in China. Forse vi starete chiedendo cosa ci sia di sorprendente visto che quasi tutto ormai viene fatto in Cina, ma dovete sapere che la Gigaset si vanta di produrre esclusivamente in Germania, in particolare nelle sue due fabbriche di Bocholt e Dusseldorf, quindi pensavo che anche il trasformatore fosse prodotto lì. Forse hanno calcolato che non ci sarebbe stato un vantaggio dalla produzione di anche questo pezzo in Germania.
Se non sbaglio la Gigaset è rimasta l'ultima ditta a produrre telefoni fissi e cordless in Europa, e questo "Made in Germany" garantisce un maggiore controllo sulla qualità rispetto ad altre aziende che da produttori tendono a somigliare più a dei semplici importatori dalla Cina.

Gigaset Euroset 5040, vista posteriore
Gigaset Euroset 5040, vista posteriore

Il display LCD ha un'area attiva di 8x2cm. Il meccanismo che ne permette l'inclinazione è di buona fattura e, tramite una cerniera scanalata, è possibile regolare il display in sei posizioni da 5 a 70° rispetto all'orizzontale. 

Gigaset Euroset 5040, vista laterale
Gigaset Euroset 5040, vista laterale

Vengono forniti 24 rettangoli di carta semi trasparente, da inserire all'interno dei 6 tasti di selezione rapida. La loro dimensione è di 35x10mm, e trovo sia giusta per poter scrivere un nome in modo ben leggibile.

Gigaset Euroset 5040, etichette
Gigaset Euroset 5040, etichette

Inserire i rettangolini con il nome all'interno del tasto di selezione rapida è molto semplice. Il tasto vero e proprio è coperto da un cappuccio trasparente, basta sollevare questa copertura, inserirvi il rettangolino di carta e richiudere facendo un minimo di pressione. Fate attenzione poiché su ogni tasto vi è una sottile pellicola trasparente di protezione che va rimossa.
Nella foto seguente si nota un tasto di selezione rapida con applicata l'etichetta di testo "pietro c.", altri due tasti di selezione rapida senza il "coperchio", ed una pellicola protettiva parzialmente sollevata.
Per assegnare un numero ad uno dei tasti di selezione rapida basta digitare il numero del contatto e poi premere a lungo il tasto di selezione rapida dove lo si vuole memorizzare.

Gigaset Euroset 5040, tasti
Gigaset Euroset 5040, tasti

Se non si risponde ad una chiamata effettuata da un numero memorizzato in una delle sei posizioni di selezione rapida, il tasto corrispondente rimane illuminato fino a quando non viene premuto. Le chiamate perse da parte di altri contatti sono invece segnalate dal tasto della lista delle chiamate, avente un'icona a forma di busta e l'illuminazione lampeggiante azzurra.
Il display è ben leggibile sia con la retro-illuminazione sia senza. La qualità di questo display LCD è ottima.

Gigaset Euroset 5040, chiamate perse
Gigaset Euroset 5040, chiamate perse

Veniamo ora agli aspetti negativi. Il display può mostrare solo una linea da massimo 14 cifre, quindi quando si preme il tasto della lista delle chiamate viene mostrato solo il numero della chiamata persa. Per conoscere quando quel numero ha chiamato occorre premere il tasto cancelletto.
Sarebbe molto più comodo avere un display con almeno due linee in modo tale da avere in una sola schermata sia il numero di chi ha chiamato, sia l'orario. Sarebbe comodo avere anche una vera rubrica e non solo i sei numeri preferiti, in modo tale da avere l'indicazione del nome di chi chiama invece del solo numero. Con la rubrica sarebbe possibile impostare una suoneria diversa per le chiamate importanti e magari non far squillare il telefono in caso di chiamata anonima.

Gigaset Euroset 5040, dettaglio chiamata persa
Gigaset Euroset 5040, dettaglio chiamata persa

Il telefono memorizza le ultime 5 chiamate effettuate e le ultime 50 ricevute, ma le chiamate dei numeri memorizzati nelle 6 posizioni di selezione rapida non vengono memorizzate nella lista chiamate. A causa di ciò, è possibile sapere se uno di quei 6 numeri ha chiamato, ma non è possibile sapere quando. Spero che facciano uscire un aggiornamento del telefono per sistemare questo che mi sembra un bug.

Gigaset Euroset 5040, illuminazione tastiera e display
Gigaset Euroset 5040, illuminazione tastiera e display

Il video seguente mostra l'attivazione dell'illuminazione automatica quando si cammina davanti al telefono, la ricezione di una chiamata da parte di un numero preferito, la ricezione di una chiamata da parte di un numero sconosciuto e lo stato del telefono con le due chiamate perse. In realtà l'illuminazione dei tasti dura per 30secondi, ma per non annoiare ho tagliato il video.
Volendo è possibile attivare la funzione di "risposta automatica" per i 6 numeri preferiti. In questo caso, quando si riceve una chiamata da uno di quei 6 numeri, basta avvicinarsi al telefono affinché si risponda in automatico alla chiamata. Quindi, si risparmia la necessità di premere il tasto vivavoce. Inutile dire che avrei barattato volentieri questa funzione con una rubrica completa.


---
Vediamo ora il vecchio telefono che è stato sostituito in casa, si tratta di un Brondi Bravo 20 lcd. Questo, per alcuni aspetti, può essere considerato il concorrente del Gigaset 5040, ed è uno dei più comuni telefoni con bottoni grandi che è possibile trovare nei negozi italiani.

Brondi Bravo 20 lcd
Brondi Bravo 20 lcd

Come si può notare dalla foto, è molto utile per le persone anziane avere un'etichetta con scritto il nome in modo chiaro. In mancanza di un'etichetta, ci si arrangia scrivendo dei "promemoria" negli spazi liberi. In particolare sono stati memorizzati i 10 numeri di selezione rapida ed il nome corrispondente è stato scritto in un pezzo di carta incollato sul dorso della cornetta. Inutile dire che la soluzione del telefono Gigaset è più elegante e pratica.

Brondi Bravo 20 lcd, vista inferiore e posteriore
Brondi Bravo 20 lcd, vista inferiore e posteriore

Altra differenza è nell'alimentazione. Per poter far funzionare correttamente il telefono, occorre inserire 3 batterie AA, e tali batterie durano meno di un anno. Trovo questa soluzione poco pratica per una persona anziana. Inoltre il display non rimane nella posizione voluta poiché l'assemblaggio delle plastiche è fatto in maniera approssimativa e non sono presenti delle tacche per bloccarlo in una determinata posizione.

Brondi Bravo 20 lcd, display illegibile
Brondi Bravo 20 lcd, display illegibile
Ma la cosa peggiore di questo telefono, e che ci ha spinto alla sua sostituzione, è il display. Risulta quasi illeggibile, sia con la retro-illuminazione attiva, sia da spenta. Ha il vantaggio di mostrare in un'unica schermata il nome del chiamante e quando ha chiamato, ma a causa della sua bassa qualità è praticamente inutilizzabile.

---
--- Considerazioni finali ---
Per finire trascrivo alcune procedure relative al Gigaset 5040 che non sono presenti nel manuale ma solo nel sito internet.
Per resettare il telefono alle impostazioni di fabbrica cancellando tutti i dati memorizzati occorre: premere a lungo il tasto R/SET, digitare 1250, premere a lungo il tasto R/SET.

Per cancellare tutti numeri di telefono associati ai tasti preferiti occorre: premere a lungo il tasto R/SET, digitare 1251, premere a lungo il tasto R/SET.

In definitiva mi sento di consigliare il telefono Gigaset Euroset 5040 perché la qualità costruttiva dell'apparecchio è alta, l'audio è buono, si riesce a parlare bene anche in viva-voce ed il display è ben visibile. Inoltre, spero che ci sarà un aggiornamento per correggere le mancanze di questo prodotto. Con le piccole aggiunte che ho evidenziato diventerebbe il telefono fisso di casa perfetto, e non solo per anziani.
In ogni caso se per voi non è importante sapere a che ora ha chiamato uno dei vostri contatti preferiti, questo telefono andrà benissimo. Di solito le persone anziane hanno sempre qualcuno che può configurare il telefono la prima volta, ad esempio scrivere i nomi nella rubrica, ma un po' tutte le aziende sembrano dimenticarsene e sembrano perdersi in un bicchier d'acqua. Il risultato di ciò è che i prodotti per anziani finiscono per essere menomati di alcune funzioni che sarebbero utili agli anziani stessi.

---------------------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------------------

1 commento:

  1. Ottima recensione! E puntuali considerazioni...come sempre! Grazie.

    RispondiElimina

English: Feel free to write a comment in your own language! Remember: you have to log-in before start writing.
Italiano: Sentitevi liberi di scrivere un commento nella vostra lingua! Ricordate: dovete effettuare log-in prima di iniziare a scrivere.