domenica 5 gennaio 2014

Samsung UE40F5000AWXBT

Qualche giorno fa si è rotto il televisore di mia nonna. Rivolgersi ai vari negozi online avrebbe implicato una lunga attesa a causa dei molti giorni festivi, quindi sono andato in uno dei pochi negozi di elettronica di consumo rimasti a Reggio Calabria: Mordà Elettronica. In pronta consegna vi erano alcuni Samsung UE40F5000AWXBT.
Samsung UE40F5000AWXBT
Samsung UE40F5000AWXBT

In negozio sembrava il televisore adatto alle sue esigenze: un televisore 40 pollici full hd economico e senza fronzoli, ma con una buona qualità di visione. Quindi l'ho comprato senza fare ulteriori ricerche.

Tuttavia, una volta arrivato a casa, ho scoperto che non era presente l'opzione "Italia" nella schermata di configurazione iniziale e che scegliendo "Altre nazioni" non funziona la numerazione automatica dei canali LCN (logical channel numbering).

Ho iniziato a cercare su internet, ed ho notato che la serie F5000AW non è commercializzata da Samsung Italia. Dunque mi era stavo venduto un televisore di importazione, ed in particolare un modello in vendita in Lituania. Acquistando in un negozio fisico e non online non pensavo di trovare prodotti non destinati al mercato italiano. Non mi sembra corretto permettere una cosa simile!

Ero tentato di riportarlo subito in negozio, ma mi sono accorto che in città non c'erano altri televisori 40 pollici a prezzi decenti. Anche da Mediaworld era in vendita lo stesso televisore di importazione.

Dopo vari tentativi, ho scoperto che per fare funzionare correttamente l'ordinamento automatico dei canali occorre impostare la nazione Grecia nella seconda schermata iniziale di configurazione.

Schermata iniziale
Schermata iniziale per configurare la lingua

Selezionare Grecia per attivare LCN
Selezionare Grecia per attivare LCN


Ho esposto tutta la vicenda al servizio clienti Samsung Italia ed ho chiesto quale fosse il modello equivalente per il mercato italiano, ma non ho ricevuto risposta in tal senso. Controllando il loro sito internet si vede che i modelli F5000 sono venduti in alcuni paesi europei, ma non in Italia. Guardando alla taglia 40pollici, per il mercato italiano, è presente il modello EH5000W (se ho capito bene è la versione vecchia del modello F5000) e le smart TV. Delle smart TV sono presenti i modelli ES serie 5,6,7,8 ed F serie 6,7,8 . Vi è anche il modello EH5300.
Quando ho chiesto se vi fosse un sito almeno in inglese per avere maggiori informazioni su questo televisore, il servizio clienti Samsung Italia mi ha rimandato al sito Samsung per la Lituania. Superfluo aggiungere che l'inglese non è presente in quel sito, ma ci si deve aiutare con google translator.
Ho chiesto se pensano di implementare il supporto anche per l'Italia per questo modello, considerando che è regolarmente in vendita e che basterebbe un aggiornamento del firmware, ma non ho avuto risposta a questa domanda.

In Italia, in caso di guasti, viene fornita assistenza in garanzia per i modelli di importazione, ma non si ha diritto all'intervendo a domicilio gratuito che è previsto per i modelli destinati al mercato italiano.

Informazioni per la TV UE40F5000AWXBT nel sito Samsung per la Lituania:
www.samsung.com/lv/function/search/espsearchResult?input_keyword=ue40f5000aw&keywords=ue40f5000aw

Link per scaricare l'ultimo firmware:
www.samsung.com/lv/function/search/espsearchResult?input_keyword=ue40f5000aw&keywords=ue40f5000aw

Dimensioni senza piedistallo: 928x552x49mm 8kg
Dimensioni con piedistallo: 928x612x235mm 9.5kg
Potenza assorbita: 57w (0.3w in standby)

Ricevitore DVB - T2 DTV/C
Slot Common Interface + (v1.3)
Eco Sensor: adatta la luminosità dello schermo a quella ambientale

2 ingressi HDMI,  1 uscita cuffie,  1 ingresso USB

Supporta ConnectShare USB 2.0 per la visione di film nei formati più comuni (avi, mkv, asf, wmv, mp4, 3gp, vro, mpg). Ho provato ad inserire una penna usb con un file video avi codificato in xvid e con un file video codificato h264 proveniente da un cellulare android e li ha riprodotti correttamente.

Da quando si preme il pulsante di accensione del telecomando a quando è possibile cambiare canale passano 10 secondi. Un tempo accettabile se paragonato al mio vecchio e lentissimo Philips 32PFL9604H per il quale occore aspettare ben 31 secondi.

Gli altoparlanti sono 2 da 10w ciascuno, e si sentono abbastanza bene.

Nazioni supportate nativamente: Bulgaria, Croazia, Ceco, Estonia, Grecia, Ungheria, Lettonia, Lituana, Polonia, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia

Il telecomando in dotazione presenta tasti grandi e può essere usato agevolmente anche dalle persone anziane. Ma poichè mia nonna era abituata al telecomando universale URC-6420 della ditta One For All, glielo ho programmato per questo televisore in modo da non farle cambiare abitudini.
One For All URC-6420
One For All URC-6420
Consiglio questo telecomando universale poichè si adatta a tutti i televisori, ha i tasti molto grandi ed è a prova di caduta.

-----------------------------------------------------------------------
cerca One For All URC6420 su ebay al minor prezzo
cerca Meliconi DR200 su ebay al minor prezzo
-----------------------------------------------------------------------

5 commenti:

  1. PROVA QUESTO: Per "italianizzare" la TV, devi entrare nel menù di servizio e modificare il LOCAL SET dall'attuale EU a EU_ITALY. Dopo questa operazione, la TV si riavvia come se fosse la prima accensione, con la differenza che saranno attive tutte le funzioni previste per il mercato italiano (ordinamento LCN, aggiornamento automatico dei canali, MHP e, nel caso in cui fosse presente il tuner SAT, anche la ricerca dei canali TIVU'SAT.
    La procedura è la seguente:
    Con il televisore in "stand-by" premi, in sequenza, i tasti: INFO MENU' MUTE POWER
    La TV si accende e ti appare il menù di servizio.
    Con i tasti "SU" "GIU'" del telecomando vai su "OPTION" e premi OK.
    Ti appare un'altra pagina del menù e, sempre con i tasti "SU" "GIU" seleziona "LOCAL SET" e premi OK.
    Con i tasti ">" "<" seleziona "EU_ITALY" e premi OK.
    Premi il tasto "return" del telecomando e con i tasti "SU" "GIU" vai su "FACTORY RESET" e premi OK. La TV si spegne.
    Aspetta qualche minuto e riaccendi normalmente.
    Partirà il programma di configurazione come se fosse la prima accensione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo si invalidi la garanzia se si modificano i parametri del menù di servizio.
      Per me è sufficiente impostare la Grecia nel menù impostazioni, ma magari a qualcuno interessa anche questo secondo metodo. In ogni caso per questo televisore non c'è nessun vantaggio nel modificare il parametro "local set".

      Elimina
  2. Intanto grazie per il tuo post, sono finito nella stessa situazione e non sapevo come trovare il nuovo firmware (il televisore mi è stato dato a seguito di inutilizzo da parenti).
    Tuttavia non riesco a trovare una configurazione video decente, sapresti aiutarmi? Tu sei soddisfatto dell'immagine? Potresti scrivermi (o postarmi una foto) dei tuoi parametri? Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la qualità è bassa, rispecchia il prezzo di vendita.

      Elimina
  3. Piero, mi hai risolto un dramma familiare enorme..!!
    Mi moglie voleva buttare dalla finestra me e il televisore che avevo acquistato in Internet ad un ottimo prezzo, perchè i canali erano tutti sgarruppati e non trovavo il modo per sistemarli.
    Confermo che con il tuo metodo ho risolto e ora sono in ordine come gli apparecchi di importazione ufficiale italiana.
    Grande..!
    Grazie..!!
    Marco

    RispondiElimina

English: Feel free to write a comment in your own language! Remember: you have to log-in before start writing.
Italiano: Sentitevi liberi di scrivere un commento nella vostra lingua! Ricordate: dovete effettuare log-in prima di iniziare a scrivere.