mercoledì 9 luglio 2014

De Longhi Stirella Pro1870XS

Ho avuto modo di provare il ferro da stiro con caldaia della De' Longhi modello Stirella Pro 1870 XS
De Longhi Stirella Pro1870XS
De Longhi Stirella Pro1870XS

ecco qualche foto e le mie impressioni di uso...
Dopo aver aperto la confezione ho iniziato a leggere il manuale allegato, credo di non aver mai visto un manuale d'uso fatto così male. Pensando ad una traduzione errata, ho letto la parte in inglese, ma anche quella non era esauriente, ed entrambe facevano riferimento a manopole o interruttori non presenti nelle figure. Nella pagina web, del sito internet Delonghi, relativa alla Stirella Pro1870XS vi era lo stesso identico manuale, una foto ritraeva un prodotto differente, ed inoltre alcuni dati tecnici erano errati... la prima impressione non è stata molto buona...
Ho contattato il servizio clienti compilando l'apposito modulo presente nel sito De Longhi, ma non ho ricevuto nessuna risposta. Dopo 10 giorni, re-invio la medesima richiesta e finalmente dopo altri 3 giorni mi allegano in email una nuova versione del manuale, decisamente migliore.

De Longhi Stirella Pro1870XS
De Longhi Stirella Pro1870XS
Nella parte posteriore vi è la manopola per controllare la quantità di vapore prodotta e le relative spie di pronto vapore. L'interruttore per accendere il ferro da stiro è separato da quello della caldaia, in questo modo è possibile stirare a secco senza consumare energia per riscaldare l'acqua della caldaia. Tuttavia credo che saranno in pochi ad usare questa funzionalità.
Vi è anche una spia che indica l'esaurimento dell'acqua all'interno della caldaia, ed una spia che indica la necessità di rigenerare il fitro. L'intervallo di tempo dopo il quale si accende tale spia è regolato in base alla durezza dell'acqua.


De Longhi Stirella Pro1870XS
De Longhi Stirella Pro1870XS
L'unità centrale misura 39x24x25cm, ed ha un peso di 3.7 kg. Il ferro da stiro misura 26x14x18cm, e pesa 1.5 kg. Il cavo elettrico è lungo 220cm ed il mono-tubo per il vapore misura 160cm. Il vapore può essere emesso continuamente ad un ritmo di 130 g/min, ed ha una pressione di 5 bar. Può emettere vapore anche in verticale. Partendo dalla caldaia fredda, si è pronti a stirare in circa 5minuti. La caldaia assorbe 1400w, la piastra del ferro da stiro 800w.
Nella scheda tecnica che hanno messo nel sito Delonghi ci sono dati errati riguardo dimensioni e pesi.

De Longhi Stirella Pro1870XS, avvolgicavo
De Longhi Stirella Pro1870XS, avvolgi cavo
Come si può notare dalla foto superiore, non è presente un vero e proprio avvolgi cavo. Ma, semplicemente, i piedini presentano delle alette per fare passare il cavo elettrico. Non è stato previsto nessun gancio per la spina elettrica che, quindi, non rimane fissata e tende a far srotolare anche il cavo. Segnalo infine, che la presenza del tubo per il vapore rende difficoltoso alloggiare il cavo correttamente e si rischia di far cadere il ferro da stiro.

De Longhi Stirella Pro1870XS, frontale e retro
De Longhi Stirella Pro1870XS, frontale e retro
Non è presente un fermo per il mono-tubo del vapore. Nel manuale si indica di agganciarlo al tappo di plastica bianca posto a protezione del sistema anticalcare e che sporge dal corpo principale, ma il tubo è troppo corto e non si riesce a posizionarlo correttamente (vedi prime due foto).
Considerando anche che non è stato previsto nessun meccanismo per bloccare il ferro da stiro al corpo principale, si capisce che questo prodotto diventa molto scomodo da spostare e vi è la concreta possibilità che il ferro da stiro cada a terra.

De Longhi Stirella Pro1870XS, ingresso acqua
De Longhi Stirella Pro1870XS, ingresso acqua
Invece, il serbatoio dell'acqua presenta uno sportellino di facile accesso, ed è possibile riempirlo senza dover staccare il serbatoio dall'unità centrale. Essendo una caldaia a riempimento continuo non bisogna aspettare che si raffreddi per riempirla. Durante le operazioni di ricarica è normale sentire il rumore della pompa per pochi secondi. Quando l'acqua nel serbatoio sta per finire questi rumori diventano molto più forti, in quel caso consiglio di riempire subito il serbatoio e non aspettare che si svuoti del tutto.
A quanto ne so, gli unici ferri da stiro con caldaia a riempimento continuo che non fanno questi rumori, sono quelli della serie Rowenta Silencio. In ogni caso si tratta di un rumore ampiamente sopportabile e di breve durata.

De Longhi Stirella Pro1870XS, serbatoio e filtro
De Longhi Stirella Pro1870XS, serbatoio e filtro

Rimuovendo il serbatoio si può notare il filtro anticalcare a base di resine a scambio ionico. In condizioni di utilizzo medio va rigenerato con una soluzione di acido citrico ogni due anni, e dopo massimo 5 anni va sostituito completamente.
La procedura per la rigenerazione non è descritta nella prima versione del manuale. Per effettuarla occorre rimuovere il filtro dal corpo principale e metterlo nell'apposito porta filtro. Sopra di ciò va inserito il serbatoio dell'acqua riempito della soluzione acida e si deve aspettare per circa 20 minuti affinché tutta la soluzione scorra attraverso il filtro. Ovviamente, è bene effettuare questa operazione su un lavello. Dopo di ciò occorre attendere altri 40 minuti per la completa rigenerazione, riempire il serbatoio di acqua di rubinetto ed aspettare altri 20 minuti affinché tutta l'acqua passi attraverso il filtro sciacquandolo.

Il filtro anticalcare a resina (Resin Limescale Filter) ha i seguenti codici:
Codice EAN:8004399281875
Codice prodotto DeLonghi:5512810031

Le bustine rigeneranti (Resin Limescale Filter Cleaning Solution), sono vendute in confezione da 3 bustine da 33 gr. Ha i seguenti codici identificativi:
Codice EAN:8004399281936
Codice prodotto DeLonghi:5512810681

De Longhi Stirella Pro1870XS, vista dal basso
De Longhi Stirella Pro1870XS, vista dal basso
Nella foto precedente si notano le prese d'aria inferiori, le alette che dovrebbero svolgere la funzione di avvolgicavo ed il tappo copri sistema anticalcare che sporge dalla fiancata. In realtà quello che il loro reparto marketing ha definito "AntiCalc System" altro non è che il semplice tappo per sciacquare la caldaia. Questa operazione andrebbe fatta ogni 10 utilizzi, e se non volete che il ferro da stiro finisca a terra vi consiglio di farla in due persone... una tiene il ferro da stiro e l'altra sciacqua la caldaia.

De Longhi Stirella Pro1870XS, tappo caldaia
De Longhi Stirella Pro1870XS, tappo caldaia
Viene fornita una striscia di reagente per determinare la durezza dell'acqua del proprio rubinetto, ma nel mio caso non si è dimostrata molto affidabile. L'ho provata con un'acqua molto dura e la segnalava come dolce.
Il ferro da stiro va usato con acqua di rubinetto, ma essendo la mia molto dura preferisco usare un'acqua oligominerale molto dolce (Mangiatorella: 2.2 °f, Sant'Anna Rebruant: 0.6 °f, etc...) a seconda di quale offerta è presente nel supermercato.
Nei ferri da stiro non va usata l'acqua di condensa dei condizionatori, o le acque demineralizzate in vendita nei supermercati, poiché spesso sono acide e possono contenere residui metallici ed altre impurità.

De Longhi Stirella Pro1870XS, ferro da stiro
De Longhi Stirella Pro1870XS, ferro da stiro

Come gli altri ferri da stiro della serie pro, anche questo presenta il manico in sughero. Nella parte superiore vi è il comando del vapore continuo, mentre nella parte inferiore del manico troviamo il tasto vapore. Vi è anche un selettore per avere il vapore solo in punta o su tutta la superficie e la ruota per controllare la temperatura della piastra.
Fate attenzione, se si seleziona una temperatura pari o inferiore a due pallini uscirà anche dell'acqua dalla piastra, indipendentemente dalla quantità di vapore selezionato.
La parte esterna della piastra è in materiale ceramico per avere un calore più uniforme, mentre la parte interna è il acciaio inox lucidato a specchio per avere un'ottima scorrevolezza. I risultati di stiratura alla massima temperatura, quindi con tessuti robusti sono ottimi, ma se si diminuisce la temperatura ho notato che ogni tanto escono gocce d'acqua. Non so se sia normale questo comportamento o se mi è capitato un prodotto difettoso; nel dubbio, anche a causa del servizio clienti che non ha risposto, ho preferito riportarlo in negozio e prendere un altro modello.

De Longhi Stirella Pro1870XS, piastra
De Longhi Stirella Pro1870XS, piastra

Concludo con questa che mi sembra un'infelice o forse controproducente pubblicità presente sulla confezione di questa Stirella. Si legge: "italianità qualità innovazione design imprenditorialità. De' Longhi è una marca italiana di alto livello, pervasa dallo stile di vita e dalla cultura italiani, apprezzati in tutto il mondo" ed in basso a destra: "Made in China".
Forse anche loro si sono resi conto che è di cattivo gusto accostare l'italianità al made in china, ed ho notato che nei modelli più recenti è stata tolta quella frase.
De Longhi Stirella Pro1870XS, italianità
De Longhi Stirella Pro1870XS, italianità
Altre aziende non de-localizzano la propria produzione in Cina, e si vantano di effettuare la produzione in Italia sia per la maggiore qualità che si riesce ad ottenere, sia perché si contribuisce alla crescita del tessuto produttivo italiano invece di sfruttare altri paesi, e finendo, in tal modo, ad impoverire l'Italia stessa.
In passato, nell'articolo Bamix VS Minipimer, vi ho parlato della Bamix e fatto il confronto con i Minipimer Simil-Braun fatti in Cina. Dal 2012 la De'Longhi produce tutti i prodotti Braun ad eccezione dei rasoi che rimangono di proprietà della Procter & Gamble e continuano ad essere prodotti in Germania.
Dal mio punto di vista, la scelta industriale da preferire, è quella attuata dalla Bamix, ossia di puntare solo sulla qualità e produrre interamente tutti i vari componenti nel proprio territorio. Solo così si riesce a offrire qualcosa che si differenzia dai vari cloni cinesi.

Il test del modello De Longhi Stirella VVX 2370 è consultabile al seguente link:
http://pietroippoliti.blogspot.it/2014/08/de-longhi-stirella-vvx2370-dualvap.html
---------------------------------------------------
---------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

English: Feel free to write a comment in your own language! Remember: you have to log-in before start writing.
Italiano: Sentitevi liberi di scrivere un commento nella vostra lingua! Ricordate: dovete effettuare log-in prima di iniziare a scrivere.